I miei primi 40 anni: il libro sul Rally 1000 Miglia

La copertina del libro dedicato al Rally 1000 Miglia

Scritto a quattro mani da Gianni Parolini e Aldo Malchiodi, due che non hanno bisogno di presentazioni, il volume è una meravigliosa passeggiata nella storia del rally. Si comincia con l’equipaggio vincitore della prima edizione del 1977, Pasetti-Pirollo con la Fiat 131 Abarth Rally, e si prosegue con i più bei nomi dei rally italiani.

In un paese dove il motorsport è una passione profondamente radicata nel cuore degli appassionati, c’è un evento che risplende come una stella nel firmamento del rally italiano: il Rally 1000 Miglia. Ed è proprio questo evento, con i suoi quarant’anni di storia gloriosa, ad essere celebrato e immortalato nel volume “Rally 1000 Miglia: da 40 anni una storia che continua a correre”, edito nel 2016 da Promos Edizioni.

Scritto con maestria a quattro mani da Gianni Parolini e Aldo Malchiodi, due nomi che risuonano nel mondo del rally come leggende viventi, il libro è molto più di una semplice cronaca delle edizioni passate della gara bresciana. È un viaggio avvincente attraverso quattro decenni di corse mozzafiato, di sfide titaniche e di trionfi indimenticabili.

La narrazione inizia con il racconto dell’equipaggio vincitore della prima edizione del 1977, Pasetti e Pirollo a bordo della leggendaria Fiat 131 Abarth Rally. Da lì in poi, il libro si dipana attraverso le pagine della storia del rallismo italiano, rivelando i nomi più illustri e i momenti più memorabili che hanno caratterizzato il Rally 1000 Miglia nel corso degli anni.

Nick Busseni, Fabrizio Tabaton, Dario Cerrato, Franco Cunico, Piero Liatti, Piero Longhi, Paolo Andreucci, Renato Travaglia e tanti altri campioni sono protagonisti di quest’epica saga, che ha visto sfrecciare sulle strade tortuose e impervie della provincia di Brescia le più leggendarie vetture da rally e i piloti più audaci e talentuosi del nostro Paese.

Ma ciò che rende questo libro così speciale è la capacità di Parolini e Malchiodi di trasmettere non solo i fatti e i risultati delle gare, ma anche l’essenza stessa dell’evento. Coloro che hanno letto il libro, partecipato alla gara della Leonessa o anche solo assistito come spettatori durante l’epoca d’oro dei rally, sanno bene che non c’è miglior modo di descrivere il Rally 1000 Miglia se non attraverso la testimonianza diretta e il sentimento profondo che solo chi ha vissuto quelle emozioni può comprendere.

Così, mentre si sfogliano le pagine di questo straordinario volume e si ammirano le oltre seicento immagini che lo accompagnano, ci si trova immersi in un mondo di velocità, adrenalina e passione travolgente. Il Rally 1000 Miglia non è solo una gara, ma una vera e propria esperienza, un’emozione che continua a correre attraverso il tempo, portando con sé il ricordo di quattro decenni di storia straordinaria e di coraggio senza pari.

  • la scheda
  • RALLY 1000 MIGLIA
  • Autori: Gianni Parolini, Aldo Malchiodi
  • Copertina: rigida con sovracoperta
  • Pagine: 344
  • Immagini: oltre 600 a colori e in bianco e nero
  • Formato: 24 x 33 centimetri
  • Editore: Promos Edizioni
  • Prezzo: 50 euro