Non perdere nessuna storia importante sui rally dedicata ai nostri abbonati e sostenitori. Entra subito e scopri tutte gli articoli premium di Storie di Rally.

Juha Kankkunen al Rallye Sanremo 1992 con la Lancia Delta Martini

Da 13 anni al Rallye Sanremo non vince un ligure

Dopo, i locali sono sempre stati una presenza costante al Sanremo, ma ormai su posizioni forzatamente di retrovia. Di tanto in tanto qualche acuto come quello di Danilo Ameglio, imperiese, bravissimo, ma circoscritto al Trofeo Uno, corso parallelamente…
Armin Schwarz

Il miracolo Toyota nel WRC 1991

Il Campionato sembrava foriero di novità sin dal tradizionale avvio di Monte-Carlo, dove il successo di Sainz interrompeva un lustro di dominio Delta sul col di Turini. Con altre quattro vittorie (Portogallo, Corsica, Nuova Zelanda e Argentina)…
Adolfo Rava

Rapinato a Nizza Rava, l’organizzatore del Sanremo

Bottino non da poco: nella borsa la signora Rava custodiva un orologio d’oro, contanti, carte di credito e documenti. Svariati milioni. La coppia ha denunciato il furto alla polizia di Sanremo. Inutile rivolgersi ai gendarmi francesi che…
Miki Biasion e il primo titolo con la Lancia Delta HF

Curiosità: il Rallye Sanremo cambia nome nel 1988

Il rally, che potrebbe essere la consacrazione definitiva di Biasion, è stato presentato ufficialmente a Villa Zirio. È l’atto che, ogni anno, apre la grande kermesse che vedrà in lizza le auto solo da lunedì. II nuovo look l’ha fatta…
Tabaton-Tedeschini al rally Colline di Romagna 1982, foto Gabriele Rebecchi

La Scuderia Grifone e il mitico dottor Luigi Tabaton

Il dottor Luigi Tabaton divenne così ben presto il socio più attivo della Grifone, dimostrando oltre che grande fiuto nel trovare i piloti anche ottime doti manageriali. Non sentiva il peso degli anni neppure dopo che aveva superato i 70.…
Rally Lana 1981 foto di Rudi Baldioli

Che storia Opel-Conrero nel CIR 1981

Nel Campionato Italiano Rally 1981, il Costruttore tedesco Opel, le cui vetture venivano preparate dal “Mago” Virgilio Conrero, fu il primo straniero ad aggiudicarsi il titolo assoluto della massima serie nazionale. E lo fece per mano di…
polo wrc 2017

Volkswagen Polo R WRC Plus: nata parcheggiata per sempre

La notizia viene battuta da tutte le agenzie di stampa il 7 febbraio 2017. A seguito di una seduta durata alcune ore, la Federazione internazionale dell’automobile ha respinto la richiesta di omologazione straordinaria presentata da Volkswagen…
Sebastien Ogier

WRC 2021: addio alle Plus, arriva l’ibrido

Rispetto alla stagione 2020, nel 2021 vengono apportate alcune modifiche nel regolamento sportivo, ecco le principali: l’attribuzione dei punti assegnati nella power stage viene estesa anche al campionato Costruttori WRC, sino a un massimo…
Sebastien Ogier

WRC 2020, la stagione iridata da dimenticare

Il Campionato, con i suoi quattordici appuntamenti, avrebbe dovuto toccare per la prima volta nella sua storia tutti i continenti (fatta l’ovvia eccezione per l’Antartide), con otto gare da disputarsi in Europa, due in America del sud,…
Ott Tanak

WRC 2019: la prima volta di un equipaggio estone

Hanno partecipato al Campionato gli stessi team che si erano contesi il titolo nel 2018, ovvero M-Sport con la Ford Fiesta RS WRC Plus, Toyota con la Yaris WRC Plus, la cui gestione era sempre affidata alla squadra Toyota Gazoo Racing, Citroën…
Sebastien Ogier

WRC 2018: sesto titolo per Sébastien Ogier

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia erano i campioni in carica dopo aver conquistato il quinto titolo consecutivo nella precedente stagione al Wales Rally di Gran Bretagna (che sarebbe l’edizione numero 73 del RAC Rally). M-Sport, il team…
Una parentesi bellissima l'era delle WRC 1.6 Turbo 4x4

Prima delle WRC Plus c’erano le WRC 1.6 turbo 4×4

Le vetture WRC inizialmente prevedevano un motore da 2000 cc turbo a benzina con potenze dichiarate nell'ordine dei 330-340 cavalli, ma dal 2011 il regolamento è stato cambiato portando la cilindrata a 1600 cc. La potenza sviluppata dalle…
WRC Plus vs Gruppo B

Gruppo B vs WRC Plus: soluzioni aerodinamiche copiate

Sarebbe certamente fantastico poter fare un test confronto Gruppo B vs WRC Plus, ma nell'attesa che qualcuno lo organizzi, abbiamo pensato di mettere a confronto le soluzioni studiate dai grandissimi ingegneri che progettarono le Gruppo B e…
Sebastien Ogier, sei volte campione del mondo rally

Sébastien Ogier: 8 volte campione WRC

Ama la velocità e la diversità dei rally, dall'asfalto alla ghiaia e in questa frase si racchiude l'essenza di Sebastien Ogier, uomo e pilota. Il primo grande successo internazionale di Ogier ha avuto luogo nel 2008 con la conquista del titolo…
La Citroen C3 WRC Plus durante il test 6

La Citroen C3 WRC Plus e il sogno di un’auto vincente

I regolamenti del 2017 permisero maggiori libertà in numerosi settori. Il più visibile di questi fu l'aumento della larghezza massima, passato a 1.875 millimetri (+55 mm), che offriva più maneggevolezza e più stabilità, oltre che nuovi…
La Hyundai i20 WRC Plus creata da Andrea Adamo

Hyundai i20 WRC Plus: nata vincente e con DNA italiano

La i20 WRC Plus è la quarta vettura specifica per il WRC del Marchio coreano dopo la Accent WRC, la i20 WRC e la New i20 WRC Plus. Le nuove regole tecniche introdotte nel 2017 erano mirate ad aumentare lo spettacolo generale del World Rally…
Toyota Yaris WRC Plus: tecnologia applicata a 400 CV

Toyota Yaris WRC Plus: fantascienza applicata alla realtà

La Toyota Yaris WRC Plus è un’auto da rally di nuova generazione messa a punto in conformità con i regolamenti tecnici per le auto da rally del mondo FIA 2017. Sotto il cofano, il suo motore turbo a iniezione diretta di 4 cilindri in linea…
Ford Fiesta WRC Plus, storia di una supercar

Ford Fiesta WRC Plus: la supercar nata da un foglio bianco

La carrozzeria della Ford Fiesta WRC Plus è stata progettata esclusivamente in CFD. Il motore è stato rivisto per erogare solo 380 cavalli e 450 Newtonmetri di coppia attraverso l'iniezione diretta abbinata al propulsore di 1600 cc, con limitatore…