Tag Archivio per: dario cerrato

Markku Alén, Rally 1000 Laghi RSF Motorsport
,

31 agosto 1980 giorno magico grazie ad Alén e Cerrato

31 agosto 1980 giorno "magico" per gli appassionati di rally italiani. Già. Perché? Markku Alen e Illka Kivimaki si sono affermati con la Fiat 131 Abarth Rally a Jyvaskala, nella Finlandia centrale, nel 1000 Laghi, una delle gare più spettacolari…
Sergio Cresto con alle spalle Henri Toivonen nella Lancia Delta S4
,

Sergio Cresto: la storia sportiva di una stella cadente

La storia di Sergio Cresto, il copilota di Henri Toivonen, nato a New York il 19 gennaio del 1956, è come quella di una stella cadente. Bella, terribilmente veloce, luminosa, abbagliante, troppo breve. La passione per i rally pare gli fosse…
Dario Cerrato e Geppi Cerri con la Lancia Delta
,

Dario Cerrato: diviso tra Opel e Lancia

In carriera partecipa a diverse edizioni del Mondiale Rally e riesce ad andare a punti in ben otto stagioni. Nella graduatoria di campionato del WRC, come miglior piazzamento in classifica generale, vanta il sesto posto finale della stagione…
Vudafieri, Rally 4 Regioni
,

Rally 4 Regioni: ”Vuda” e Pirollo firmano il capolavoro

Se la prima tappa del Rally 4 Regioni 1984 è stata tutta di Cerrato-Cerri, la seconda, senza nebbia e con una pioggia meno insistente, ha visto il predominio di Vudafieri-Pirollo che al termine della gara hanno distaccato i diretti avversari…
Dario Cerrato, Rally della Lana 1990
,

Il quinto Lana di Dario Cerrato e quell’odore d’Europa

Ma questo Lana, un nome un amore, sarà forse l'ultimo - ci si interrogava, non immaginando davvero che l'avrebbe rivinto pure l'anno dopo con Geppi Cerri e sempre con l'amata Delta (targa TO 44774R, telaio 539504) - di Cerrato, che per la…
Dario Cerrato e Geppi Cerri sulla S4 Totip del Jolly Club
,

Dario Cerrato si racconta in una lunga intervista (VIDEO)

Dario Cerrato con la moglie Titta, oggi, hanno creato questa oasi domestica per mettersi in gioco e per ritornare alla tradizione della famiglia di Dario, così strettamente legata alla terra delle Langhe. Da qui la decisione di chiamare l’azienda…
CIR 1986: la Peugeot 205 T16 di Andrea Zanussi
,

Chiodi al Rally di Aosta 1986: le due verità storiche

Il 30 novembre 1986, al Rally di Aosta escono violentemente di strada Andrea Zanussi e Popi Amati sulla Peugeot 205 T16. L’incidente consegna il titolo italiano a Dario Cerrato. Due testimoni oculari, nei loro racconti e nei loro rapporti,…
Adartico Vudafieri con la Fiat 131 Abarth Rally al Rally Il Ciocco e Valle Serchio 1980
,

Il Ciocco 1980 che consacra Vudafieri e beffa Cerrato

Il Ciocco 1980, sul finale, diventa un incubo per Dario Cerrato e Lucio Guizzardi. Tra la prova di Sillano e quella di Ponteccio, l'Ascona non riparte senza i meccanici di Conrero. ma al CO si ha la certezza di aver perso 6’. Si ha la certezza…
Brivido Lancia al Sanremo 1990: Biasion si ritira e Sainz è nei guai
,

Rallye Sanremo 1990: Biasion si ritira, Sainz nei guai

L’incidente che ha rivoluzionato la classifica ha una logica ben precisa: Carlos Sainz, primo con la sua Toyota, a un passo dalla conquista del titolo Piloti, è arrivato alla famosa curva scivolando sulla ghiaia e cappottando. Alcuni spettatori…
Rally della Lana 1989: tutti contro Dario Cerrato
,

Rally della Lana 1989: tutti contro Dario Cerrato

Il 27 luglio 1989 si corre l’edizione numero 17 (per gli amanti della scaramanzia) del Rally della Lana. Il giorno prima si sono svolte le verifiche tecniche e sportive. Già in quella sede il leitmotiv è tutti contro Dario Cerrato, a cominciare…
Lucky con la Opel Ascona 400 di Virgilio Conrero nel CIR 1979
,

Virgilio Conrero prepara l’assalto al CIR

A Moncalieri, in provincia di Torino, si lavora alacremente nell'officina del Mago dai capelli bianchi, Virgilio Conrero. Dopo una stagione più che buona, che ha fruttato alla Opel e al suo preparatore torinese la vittoria del Campionato Italiano…
Carlos Sainz con la lancia Delta HF Repsol del Jolly Club
,

Jolly Club, la storia scritta dalla famiglia Angiolini

Una serie di documenti esclusivi permettono di ricostruire con esattezza la vera storia del Jolly Club, una storia che solo ufficialmente ha inizio nel 1957, quando viene fondata la scuderia da Mario Angiolini, papà di Roberto. La storia del…