Tag Archivio per: toyota

Ferrari GTO Gruppo B
,

Le 8 auto senza rally nella storia del WRC

Volkswagen Polo WRC 2017, Lancia Delta ECV da 700 cavalli, Audi Quattro RS002 da 1000 cavalli. E ancora Proton Putra WRC, Toyota MR2 222D, Ferrari 288 GTO, Peugeot 305 Rallye, Ford Escort 1700T. Ecco le otto auto da rally senza rally. Progettate,…
Kalle Rovanpera il predestinato: coincidenze da rally
,

Perché Kalle Rovanperä non ha puntato al terzo titolo consecutivo

Il finlandese ha firmato nuovamente per la Toyota Gazoo Racing un altro contratto pluriennale, ma si è lasciato ispirare dal suo compagno di squadra Sébastien Ogier, optando per una stagione part-time. Nel 2024 è atteso in circa la metà…
WRC Plus

WRC Plus: elogio alle rally car più belle di sempre

Dal 2017 è cambiato di nuovo il regolamento, con l'arrivo delle vetture WRC Plus (o WRC 2017-spec) al posto delle vecchie WRC: queste nuove auto hanno un regolamento simile alle precedenti, sono sempre 1600 turbo ma con una potenza di circa…
Armin Schwarz

Il miracolo Toyota nel WRC 1991

Il Campionato sembrava foriero di novità sin dal tradizionale avvio di Monte-Carlo, dove il successo di Sainz interrompeva un lustro di dominio Delta sul col di Turini. Con altre quattro vittorie (Portogallo, Corsica, Nuova Zelanda e Argentina)…
Il miracolo del Toyota Team Europe: Sanremo 1991
,

Toyota Team Europe: lo scacco matto di Fabrizio Tabaton

L’azienda con sede a Colonia, che faceva capo alla Casa giapponese, cambia proprietà. È l’imprenditore Fabrizio Tabaton a rilevare il controllo della congrega di ingegneri e disegnatori che, tra il 1999 e il 2001, hanno continuato a studiare…
Gli ingaggi dei piloti più pagati del WRC

Come si forma lo stipendio di un pilota del WRC?

Sébastien Ogier, che ha vinto quattro gare e ha centrato due terzi posti nel 2021, ha ricevuto quasi 3 milioni di euro di bonus. Quando Toyota ha vinto il Campionato del Mondo Rally Costruttori a Monza è piovuto 1 milione ulteriore. Tutto…
Sebastien Ogier

WRC 2021: addio alle Plus, arriva l’ibrido

Rispetto alla stagione 2020, nel 2021 vengono apportate alcune modifiche nel regolamento sportivo, ecco le principali: l’attribuzione dei punti assegnati nella power stage viene estesa anche al campionato Costruttori WRC, sino a un massimo…
Sebastien Ogier

WRC 2020, la stagione iridata da dimenticare

Il Campionato, con i suoi quattordici appuntamenti, avrebbe dovuto toccare per la prima volta nella sua storia tutti i continenti (fatta l’ovvia eccezione per l’Antartide), con otto gare da disputarsi in Europa, due in America del sud,…
Ott Tanak

WRC 2019: la prima volta di un equipaggio estone

Hanno partecipato al Campionato gli stessi team che si erano contesi il titolo nel 2018, ovvero M-Sport con la Ford Fiesta RS WRC Plus, Toyota con la Yaris WRC Plus, la cui gestione era sempre affidata alla squadra Toyota Gazoo Racing, Citroën…
Storia dei Flying Finn: dalla passione alla professione
,

Flying Finn: da appassionati a professionisti dei rally

Nella storia dei Flying Finn il 1965, divenne forse la stagione di maggiore successo di sempre. Tutto iniziò con la fantastica vittoria di Timo Makinen al Rally di MonteCarlo, superato poi da Rauno Aaltonen incoronato campione europeo dopo…
ott tanak, campione del mondo
,

Ott Tänak: il primo campione del mondo estone

Diventa il pilota numero 1 di M -Sport Ford World Rally Team nel 2012 e con una Ford Fiesta RS WRC corre l’intera stagione 2012. Al Rally di Svezia, Tänak centra la sua prima vittoria di prova sulla PS14. In seguito ha una stagione con alti…
Sebastien Ogier, sei volte campione del mondo rally

Sébastien Ogier: 8 volte campione WRC

Ama la velocità e la diversità dei rally, dall'asfalto alla ghiaia e in questa frase si racchiude l'essenza di Sebastien Ogier, uomo e pilota. Il primo grande successo internazionale di Ogier ha avuto luogo nel 2008 con la conquista del titolo…