Jean-Luc Therier raccontato dagli amici

Jean-Luc Therier raccontato dagli amici in un volume raro

Jean-Luc Thérier fu il primo ed unico rallysta francese ad essere riconosciuto all’unanimità dai suoi colleghi europei nel 1970.

Quasi quindici anni dopo il suo tragico incidente alla Parigi-Dakar, gli altri piloti che lo conoscevano e che avevano corso con lui accettarono di ricordare e di testimoniare, conferendo così un carattere unico per questo libro dal titolo secco: “Jean-Luc Therier”. Il sottotitolo di questa rarità in lingua francese è “Al tempo dei compagni”.

In pratica, nell’opera, colleghi e amici che lo conoscevano bene raccontano il personaggio Jean-Luc, felice, amichevole e sempre rilassato, grande pilota che con estrema facilità faceva i migliori tempi. In carriera è vincitore di cinque gare valide per il Campionato del Mondo Rally. Ha partecipato al Mondiale Rally dal 1973 al 1984 ed alla prima edizione della serie iridata vince tre gare, ma non può aggiudicarsi il titolo piloti, poiché a quel tempo si assegnava solamente il titolo Costruttori.

Libri su Storie di Rally

la scheda

JEAN-LUC THERIER: LE TEMPS DES COPAINS

Autore: Jacques Jaubert

Copertina: rigida

Pagine: 120

Immagini: 78 a colori e 258 in bianco e nero

Formato: 22 x 22 centimetri

Editore: Editions du Palmier

Prezzo: 25 euro

Peso: 750 grammi

Acquista

Guarda il video