Rally degli Abeti: un volume ricorda 35 anni di sport e turismo

Rally degli Abeti: 35 anni di sport e turismo

Nato rarità. Rally degli Abeti: 35 anni di sport e turismo è il nome del libro di Sauro Romagnani, che ha scelto un sottotitolo assolutamente impegnativo.

Nel cuore delle montagne della Toscana, un evento sportivo e turistico ha illuminato la regione per oltre tre decenni. Il Rally degli Abeti, con il suo nome lungo e la storia altrettanto ricca, ha dato lustro alla montagna pistoiese e ha lasciato un’impronta indelebile nel cuore di coloro che lo hanno vissuto.

Dal 1983 al 2017, Sauro Romagnani ha seguito da vicino l’evoluzione di questo evento straordinario, tracciando una cronaca dettagliata della sua storia sportiva e della sua forte promozione turistica del territorio. Questo lungo arco temporale rappresenta quasi trentacinque anni di passione, impegno e dedizione verso lo sport automobilistico e la bellezza delle montagne toscane.

Il Rally degli Abeti non è solo una gara automobilistica, ma anche un’occasione per mettere in mostra le ricchezze naturali e culturali della montagna pistoiese. Ogni edizione ha offerto agli spettatori e ai partecipanti un’esperienza indimenticabile, fatta di emozioni forti e panorami mozzafiato, di sfide adrenaliniche e di momenti di puro divertimento.

Ma oltre alla componente sportiva, il Rally degli Abeti ha svolto un ruolo fondamentale nella promozione turistica della regione. Attraverso la sua esposizione mediatica e il coinvolgimento di appassionati provenienti da tutto il mondo, l’evento ha contribuito a far conoscere e apprezzare le bellezze naturali e culturali della montagna pistoiese, aumentando l’afflusso di turisti e visitatori nella zona.

Inoltre, il Rally degli Abeti ha rappresentato un’importante occasione di incontro e di scambio culturale tra persone provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo. Durante i giorni dell’evento, l’atmosfera vibrante e festosa ha creato un ponte tra le diverse comunità, permettendo loro di condividere la passione per lo sport automobilistico e l’amore per la montagna.

Ma più di tutto, il Rally degli Abeti è stato e continua ad essere un simbolo di determinazione e perseveranza. Nonostante le sfide e le difficoltà incontrate lungo il cammino, l’evento ha continuato a prosperare, alimentato dalla passione e dall’entusiasmo dei suoi organizzatori, dei suoi partecipanti e dei suoi sostenitori.

Oggi, mentre guardiamo indietro ai trentacinque anni di storia del Rally degli Abeti, non possiamo fare a meno di essere grati per tutto ciò che questo straordinario evento ha portato nella nostra vita e nella nostra comunità. Che sia per lo sport, per il turismo o per la promozione del territorio, il Rally degli Abeti resterà per sempre un faro di luce nella montagna pistoiese, illuminando il cammino per le generazioni future.

La presentazione dell’opera Rally degli Abeti: 35 anni di sport e turismo, interamente finanziata dalla Fondazione Banca Alta Toscana, è prevista 30 agosto alle 21 a San Marcello Pistoiese nella sala del Consiglio del Comune di San Marcello-Piteglio. Saranno presenti per l’occasione anche Elisa Ester Petrini, vice presidente della fondazione stessa, Luca Marmo, sindaco di San Marcello Piteglio, e i vertici della Associazione Sportiva Abeti Racing, con a capo il presidente Piergiorgio Barsanti.

Il libro conta duecento e sei pagine in formato 21 x 29,7 centimetri e ripercorre in modo disincantato, ma anche con evidente amore per il territorio ed il rispetto per lo sport, la storia della gara dalla sua nascita, nel 1983, sino allo scorso anno. Al suo interno vengono ripresi comunicati stampa, cronache di giornali locali e riviste specializzate ed è presente anche una vasta documentazione fotografica.

Rally degli Abeti: 35 anni di sport e turismo descrive la realtà sociale ed economica dell’evento, la sua importanza per l’immagine della montagna pistoiese ed il suo indotto turistico oltre che ad evidenziare il forte contributo che ha dato allo sviluppo delle corse su strada in questi stupendi luoghi della Toscana. Luoghi che negli anni, proprio sulla scia del Rally degli Abeti e dell’Abetone, hanno prodotto fior di piloti e copiloti.

Un volume, quello di Romagnani, certamente destinato ad un pubblico di collezionisti ed estimatori di rally, ma rivolto anche a chi apprezza ed ama la montagna pistoiese, perché di esso è decisamente un figlio, come figli sono tutti coloro che ogni anni organizzano il rally “più verde d’Italia”, oltre alla “LimAbetone”. E’ anche una storia di persone, il libro, di tante persone che a vario titolo hanno avuto interesse al rally in molti dei suoi argomenti. Quelle persone che, tutte insieme, hanno contribuito a farlo arrivare sino ad oggi.

Sauro Romagnani, per trentaquattro anni professore di educazione tecnica alle scuole medie di San Marcello Pistoiese, laureato in Scienze Turistiche è giornalista pubblicista ed è stato anche sindaco di San Marcello Pistoiese. Dal 1999 ad oggi ha pubblicato nove libri, tutti con temi riguardanti la montagna pistoiese, il decimo in ordine di tempo, traguardo importante sotto il profilo professionale, lo ha dedicato al Rally degli Abeti. L’opera è disponibile solo in tiraturata limitata di trecento copie e non sarà messa in vendita. Appena la ricevo, avrò piacere di recensirla per te e darti maggiori dettagli.

  • la scheda
  • RALLY DEGLI ABETI – 35 ANNI DI SPORT E TURISMO
  • Autore: Sauro Romagnani
  • Copertina: rigida
  • Pagine: 300
  • Immagini: molte a colori e in bianco e nero
  • Formato: 21x 29,7 centimetri
  • Editore: Fondazione Banca Alta Toscana
  • Peso: 2 chilogrammi