Trofei: il libro capolavoro di Gian Dell’Erba e Asi

la copertina di trofei

L’apprezzato giornalista Gian Dell’Erba ci conduce in un’immersione totale nel mondo dei trofei monomarca, guidandoci attraverso le tappe cruciali di queste competizioni che hanno plasmato il panorama del rally italiano. Con una scrittura avvincente e ricca di dettagli, l’autore ci porta a scoprire le origini, l’evoluzione e l’impatto dei trofei monomarca.

Il mondo dei rally italiani è ricco di storie avvincenti, di piloti leggendari e di gare indimenticabili che hanno segnato epoche e generazioni. In questo contesto affascinante e vibrante, emerge un nuovo libro che punta i riflettori sui Trofei Monomarca, quei campionati che hanno plasmato le carriere di molti piloti e hanno contribuito a scrivere pagine indelebili nella storia del rally italiano. Il libro, intitolato “Trofei”, è un’opera magistrale curata da Gian Dell’Erba, con il coordinamento editoriale di Roberto Valentini, che offre ai lettori un viaggio appassionante attraverso tre trofei iconici: il Trofeo A112 Abarth, il Trofeo Fiat Uno Turbo e il Trofeo Cinquecento.

L’apprezzato giornalista Gian Dell’Erba ci conduce in un’immersione totale nel mondo dei trofei monomarca, guidandoci attraverso le tappe cruciali di queste competizioni che hanno plasmato il panorama del rally italiano. Con una scrittura avvincente e ricca di dettagli, l’autore ci porta a scoprire le origini, l’evoluzione e l’impatto dei trofei monomarca, rivelando retroscena intriganti e aneddoti affascinanti che arricchiscono la narrazione storica.

L'Autobianchi A112 Abarth al Rallye Sanremo 1984
L’Autobianchi A112 Abarth al Rallye Sanremo 1984

Uno degli aspetti più affascinanti del libro è la sua capacità di trasportare il lettore indietro nel tempo, facendoci rivivere le emozioni e le sfide che hanno caratterizzato i Trofei A112 Abarth, Fiat Uno Turbo e Cinquecento. Attraverso immagini suggestive e dettagliate schede tecniche delle vetture protagoniste, il libro ci permette di immergerci completamente nell’universo dei trofei monomarca, rivivendo le gesta dei grandi campioni che hanno scritto la storia del rally italiano.

In particolare, il Trofeo A112 Abarth emerge come uno dei punti focali del libro, con la sua influenza che si è estesa fino al campionato mondiale Rally, mentre i Trofei Fiat ci svelano i loro segreti e le sfide affrontate dai piloti sulle piste. Gian Dell’Erba non si limita a narrare gli eventi, ma rende omaggio ai campioni che hanno reso grande il mondo dei trofei monomarca, seguendo le loro carriere nei campionati italiani, europei e mondiali.

La Fiat Uno Turbo i.e. dell'omonimo trofeo di Fiat Auto Corse
La Fiat Uno Turbo i.e. dell’omonimo trofeo di Fiat Auto Corse

Trofei” non è solo una semplice cronaca sportiva, ma rappresenta un’autentica opera d’arte per gli appassionati di rally. Con una scrittura coinvolgente e una ricchezza di dettagli, il libro si rivela un vero e proprio tesoro di informazioni e storie, arricchendo la biblioteca di ogni appassionato di motori con un volume imprescindibile. È un invito a esplorare le radici e le evoluzioni di una disciplina che ha saputo emozionare generazioni, attraverso le gesta di coloro che hanno contribuito a scrivere la sua storia.

In conclusione, “Trofei” è un libro che va oltre la semplice narrazione sportiva, è un viaggio emozionante nel cuore del rally italiano, un omaggio agli eroi, alle sfide e alle vittorie che hanno segnato un’epoca. La mia raccomandazione? Per chiunque desideri immergersi completamente nel mondo dei rally, “Trofei” è un’opera imprescindibile, un capolavoro destinato a rimanere nel cuore di tutti gli appassionati di motori.

Giandomenico Basso con la Fiat Cinquecento Trofeo
Giandomenico Basso con la Fiat Cinquecento Trofeo
  • La scheda
  • Trofei
  • Autore: Gian Dell’Erba
  • Copertina: morbida
  • Pagine 240
  • Immagini: centinaia in bianco e nero e a colori
  • Formato: 24 x 26 cm
  • Editore: Asi Service
  • Prezzo 40 euro
  • Peso: 870 grammi
  • ISBN: 978-8898344970