Articoli

Nel 2012 arriva la Hyundai i20 WRC del ritorno iridato

Ritiratasi dalle competizioni nel 2003, l’obiettivo a lungo termine di Hyundai World Rally Team è sempre stato quello di costituire un team totalmente europeo che potesse seguire da vicino l’attività nel Mondiale Rally.

Il 27 settembre 2012 è una data che rientra nelle storie di rally perché, al Salone dell’Automobile di Parigi, Hyundai presenta la i20 WRC del ritorno, con la quale rientrerà nel Campionato del Mondo Rally. Il Mondiale Rally rappresenta una delle competizioni motorsport più dure al mondo, e la vettura scelta da Hyundai è pronta a recitare un ruolo da protagonista a partire dalla fine del prossimo anno.

Ritiratasi dalle competizioni nel 2003, l’obiettivo a lungo termine di Hyundai World Rally Team è sempre stato quello di costituire un team totalmente europeo che potesse seguire da vicino l’attività nel Mondiale Rally e, conseguentemente, sviluppare un’auto realmente competitiva: primo risultato di questo binomio è appunto il debutto della nuova Hyundai i20 WRC a Parigi.

Mark Hall, marketing director di Hyundai Motor Europe, ha disse: “Il Mondiale Rally Fia è uno del Campionati più emozionanti al mondo, pieno di adrenalina e dinamismo, sensazioni che esprimono al meglio i valori del brand Hyundai. L’attività nel WRC obbliga i Costruttori a confrontarsi con le tecnologie più avanzate. La nostra partecipazione dimostrerà l’eccellenza del know-how Hyundai nella progettazione e nell’affidabilità, permettendoci di sfruttare la tecnologia anche nello sviluppo di futuri prodotti destinati alla produzione di serie”.