Tag Archivio per: Ilkka kiwimaki

rohrl, monte 1983
,

Rally Monte Carlo 1983: parte l’ultima stagione vittoriosa di una 2RM

Il 1983 è l’anno che passa alla storia per l’ultimo titolo Mondiale vinto da una vettura a due ruote motrici nei rally. Campione del Mondo Costruttori nel 1982, Audi si rimette in gioco in quella stagione, con l'omologazione della Audi…
lancia delta s4 prototipo
,

Lancia Delta S4 Prototipo Abarth 1984 Gruppo B (VIDEO)

La Delta S4 era molto più facile da guidare su superfici sterrate o innevate, un po' come un pesce nell'acqua. Ma è stato estremamente complicato sull'asfalto (anche se poi si è rivelata estremamente veloce e manovrabile anche sui fondi…
Olympus Rally 1986: Markku Alen campione per 11 giorni
,

Olympus Rally 1986: Markku Alen campione per 11 giorni

Una bellissima lotta per la supremazia si stava preparando sulle prove dell'Olympus Rally tra due finlandesi titanici: Juha Kankkunen e Markku Alén. Kankkunen aveva battuto il campione in carica Timo Salonen e guidava la carica di Peugeot…
Lancia Rally 037 Martini da 1,4 milioni
,

Alen, Rohrl, Bettega, Zanussi: la Lancia 037 da 1,2 milioni di euro

Il telaio 319 fa parte di un trio di vetture adornate con la leggendaria sponsorizzazione Martini, che debutteranno al Rally Costa Smeralda del 1982. Markku Alén e il copilota Ilkka Kivimäki hanno corso con il numero 1 e hanno vinto tre delle…
Markku Alén, Rally 1000 Laghi RSF Motorsport
,

31 agosto 1980 giorno magico grazie ad Alén e Cerrato

31 agosto 1980 giorno "magico" per gli appassionati di rally italiani. Già. Perché? Markku Alen e Illka Kivimaki si sono affermati con la Fiat 131 Abarth Rally a Jyvaskala, nella Finlandia centrale, nel 1000 Laghi, una delle gare più spettacolari…
Patrese-Alen, Giro d'Italia Automobilistico - foto Cattani
,

Giro d’Italia Automobilistico: la seconda tappa di Patrese-Alen

La seconda tappa del Giro Automobilistico d'Italia 1980 conferma la superiorità delle Lancia. Patrese-AIen si rafforzano al comando. Le macchine torinesi partono per il giorno successivo nelle prime tre posizioni della classifica. Ritirata…
Markku Alen, Rally 1000 Laghi 1979
,

WRC, Rally 1000 Laghi 1979: la fatica di Markku Alén

Nella ottava prova speciale, il successo della Fiat era stato messo in forse da un lieve incidente nel quale era appunto incappata la vettura di Alén. Il pilota finlandese aveva rimediato una botta alla schiena che gli ha causato violenti…
De-Piccoli-Marangon, Montebelluna 1993 by Fotosport
,

Montebelluna Rally: la prima volta a San Valentino

Il 1° Montebelluna Rally si corse domenica 14 febbraio 1993, San Valentino, con tutti i migliori auspici della festa degli innamorati. Quattro prove speciali da ripetere due volte, Monte Tomba, Mostaccin, Combai e Montello, subito in grado…
Quelle le due dita umane nel radiatore della 205 di KKK
,

Kankkunen beffa Alen al Rally Acropoli 1986

Le principali squadre del Campionato, anche al Rally Acropoli 1986, la prima gara dopo la tragedia del Tour de Corse, sono: Peugeot (con tre 205 Turbo 16 Evo 2 affidate a Salonen-Harjanne, Kankkunen-Piironen e Saby-Fauchille), Lancia (con tre…
Markku Alen, Rally 1000 Laghi
,

Un masso ferma Alén al Rally 1000 Laghi 1977

L'atterraggio ha provocato danni (scoppio dei due pneumatici destri e rottura della sospensione destra) che I meccanici dell'assistenza hanno riparato a tempo di record, facendo perdere a Markku soltanto 420 secondi. Poi, mentre il finlandese…
Markku Alen, Rally Portogallo 1978
,

Alén e quel ”pazzesco” Rally del Portogallo 1978

Ormai è chiaro: sarà una tappa finale di fuoco, una delle più combattute di tutti i tempi. Nel pomeriggio Markku non riesce a dormire, Mikkola invece sembra molto sicuro di sé: la sua Ford ha un vantaggio di una quarantina di cavalli e…
Alén e il test con la WRC Plus come regalo di compleanno

Alén e il test con la WRC Plus come regalo di compleanno

''Ho sempre desiderato guidare una di queste macchine. Non importa quale macchina sia. Può essere discusso in seguito, ma grazie a tutti per l'offerta. Le auto di oggi sono bellissime, davvero veloci e sorprendenti. Come le Gruppo B, ma in…