Tag Archivio per: cesare fiorio

100 anni di Storie di Rally 1: le storie più belle su carta

100 anni di Storie di Rally arriva fino ai tempi più moderni del rallismo, quelli di Alex Fiorio e Giandomenico Basso emergenti nel Trofei Fiat Rally, o quelli ancor più recenti con i vari Andrea Aghini, Andrea Dallavilla, Marcus Gronholm,…
Esclusiva, Cesare Fiorio: ''I rally di oggi non sono eventi importanti''
,

Esclusiva, Cesare Fiorio: ”I rally di oggi non sono eventi importanti”

''Lancia, nell’epoca d’oro, era la squadra più ambita nei rally. Oggi ci sono altri protagonisti, ma nello stesso tempo c’è meno interesse: una volta i rally duravano tre giorni e tre notti, mentre ora gli equipaggi sono serviti e riveriti.…
Rally Nuova Zelanda 1977: Bacchelli piega Vatanen

Rally Nuova Zelanda 1977: Bacchelli piega Vatanen

Fulvio Bacchelli e Francesco Rossetti avevano corso un grosso rischio durante la notte della quarta ed ultima tappa del Rally Nuova Zelanda 1977 quando si erano trovati la strada improvvisamente sbarrata da un cancello chiuso e un grosso palo…
Le F&M Special prototipo di Maglioli al Tour de Corse 1969

Le F&M Special prototipo di Maglioli al Tour de Corse 1969

La gara, seppure il meteo sia l'ideale per gli appassionati di traversi e controsterzi, non va bene per le due F&M Special prototipo. Quella di Makinen giunge undicesima e quella di Munari quattordicesima, in una gara che doveva essere…
Dalla Scuderia Lancia alla HF: dalla F1 al WRC

Dalla Scuderia Lancia alla HF, dalla F1 al WRC

È il 26 maggio quando avvIene l’incidente a Monza che causa la morte di Alberto Ascari e fa decidere alla Lancia di ritirarsi dalle competizioni di F1. Ma poi accade che negli anni seguenti la Scuderia Lancia diventa nota come Squadra Corse…
Lancia Stratos HF

Perché è nata la Lancia Stratos HF: lo svela Cesare Fiorio

Al Salone dell’Automobile di Torino del 1970, Cesare Fiorio incontra Nuccio Bertone, che ha appena presentato la sua 0, e gli dice: ''Noi avremmo bisogno di una macchina con caratteristiche evidentemente vincenti, però totalmente diversa…
2 maggio giorno di addii: in nome di Attilio, Henri e Sergio

2 maggio giorno di addii: in nome di Attilio, Henri e Sergio

Inchinarsi e fare la riverenza, prima di parlare di Attilio Bettega, Henri Toivonen e Sergio Cresto, miti che si tramandano nei decenni e conservano integri i colori ormai sbiaditi di un’epoca che non tornerà mai più e che è destinata…
Harri Kallstrom sulla Lancia Fulvia HF
,

Harry Kallstrom: storia dello Sputnik dei rally

A stagione 1969 conclusa e tenendo conto che ad agosto aveva regalato alla Lancia la vittoria nella 84 Ore del Nurburgring assieme a Tony Fall e Sergio Barbasio, Harry Kallstrom vince anche in Spagna e in Gran Bretagna. È il primo successo…
La Lancia Delta HF 4WD al Rally di MonteCarlo 1987

Il ”Monte” 1987 e il debutto della Lancia Delta HF 4WD

Nelle ricognizioni prima della gara ci furono condizioni meteorologiche particolari con molta neve, o con asfalto pulito nella stessa prova, per cui lo staff dirigenziale decise di predisporre un cambio gomme delle Lancia Delta HF 4WD a metà…
Andrea Zanussi impegnato con la Peugeot 205 T16

Rally Lana 1986: Jean Ragnotti, la 205 T16 e Andrea Zanussi

Quel signore allampanato e con l’accento francese arrivava a Biella su suggerimento di Cesare Fiorio, allora a capo del reparto corse Lancia, che a Jean Ragnotti aveva consigliato di correre il Rally della Lana 1986 per sviluppare al meglio…
Amilcare Ballestrieri ed Enrico Gigli su Alfa Romeo Alfetta GT al Rally dell'Elba 1975
,

Amilcare Ballestrieri: l’artista dei traversi nei rally

Nel 1967, deve correre con la competitiva Benelli quattro cilindri, ma gli viene preferito Renzo Pasolini, in arrivo dall’Aermacchi. Ballestrieri si risente profondamente. Un diritto conquistato sul campo e violato ingiustamente. Lascia il…
Nel 1986 vengono bandite le vetture Gruppo B
,

Fine dell’epopea delle auto da rally Gruppo B

La breve era del Gruppo B rappresenta ancora l’irripetibile età dell’oro del WRC: un periodo di 4 anni, dal 1982 al 1986, in cui le auto potevano disporre di potenza illimitata, e il rally arrivò a rivaleggiare in popolarità con…
Cesare Fiorio è uno dei manager più importanti del motorsport mondiale
,

Cesare Fiorio trasformò i rally in professione

Nel motorsport, piloti e vetture vincenti nei maggiori campionati ottengono sempre il massimo dell'attenzione. Dietro tutte quelle storie da prima pagina ci sono sempre uomini o donne che meritano attenzione, ammirazione e rispetto. Tra questi…
La Lancia Stratos fu la regina dei rally
,

Lancia Stratos HF: il bello di Made in Italy

Una storia stupenda quella della Lancia Stratos, che inizia con la Zero, presentata allora come Prototipo Zero era una dream car esposta per la prima volta come prototipo al Salone dell'automobile di Torino del 1970 dalla carrozzeria Bertone.…
Il 14 dicembre 1981, Cesare Fiorio annuncia la nascita della Lancia Rally 037

Cesare Fiorio annuncia la nascita della Lancia Rally 037

La Lancia Rally 037 è stata una vettura prodotta dalla Lancia negli anni Ottanta per partecipare al Mondiale Rally. La Lancia 037, in versione stradale, viene presentata al grande pubblico al Salone dell'Auto di Torino. La versione stradale…