Tag Archivio per: campionato europeo rally

Hannu Mikkola e il gruppo Ford alla World Cup Rally 1970
,

World Cup Rally 1970: Hannu Mikkola alla fine di un’odissea

La partenza della World Cup Rally 1970 fu data dallo stadio di Wembley con una cerimonia molto festosa. Le auto raggiunsero Dover e, quindi, la Francia. Il percorso europeo, benché lungo oltre settemila e duecento chilometri, venne considerato…
Adartico Vudafieri con la Fiat 131 Abarth Rally al Rally Il Ciocco e Valle Serchio 1980

Il Ciocco 1980 che consacra Vudafieri e beffa Cerrato

Il Ciocco 1980, sul finale, diventa un incubo per Dario Cerrato e Lucio Guizzardi. Tra la prova di Sillano e quella di Ponteccio, l'Ascona non riparte senza i meccanici di Conrero. ma al CO si ha la certezza di aver perso 6’. Si ha la certezza…
Esclusiva, Cesare Fiorio: ''I rally di oggi non sono eventi importanti''
,

Esclusiva, Cesare Fiorio: ”I rally di oggi non sono eventi importanti”

''Lancia, nell’epoca d’oro, era la squadra più ambita nei rally. Oggi ci sono altri protagonisti, ma nello stesso tempo c’è meno interesse: una volta i rally duravano tre giorni e tre notti, mentre ora gli equipaggi sono serviti e riveriti.…
Tony Fassina con la Lancia Stratos HF
,

Tony Fassina: una storia a 7000 giri tra rally e impresa

Abituato a vincere, nel 1979 ritorna a bordo della Lancia Stratos e conquista nuovamente il Campionato Italiano Rally. Sul finire della stagione Tony Fassina vince il Rally di Sanremo, una delle prove più prestigiose del Mondiale Rally dell'epoca.…
La Ferrari 308 GTB in azione sull'asfalto

Jean-Claude Andruet: ”La mia idea della Ferrari 308 GTB Rally”

Creata la Ferrari 308 GTB Rally Car Gruppo 4, bisogna svilupparla. Al primo test si scopre che, sebbene fosse veloce, non era molto adatta all'asfalto o ai dossi, quindi c'era bisogno di molto lavoro con le sospensioni per renderla competitiva.…
Gianni Del Zoppo e l'esordio italiano della Peugeot 205 T16

Peugeot Rally: il trofeo che sfornava campioni

Nel 1986, gli ufficiali Peugeot Gianni Del Zoppo e Pierangela Riva danno involontaria notorietà ad una storia fantastica nata cinque prima, quella del trofeo monomarca denominato di Peugeot Rally, poi Peugeot Competition, e che ha sfornato…
Amilcare Ballestrieri con la Fulvia al Rally di MonteCarlo
,

Lancia non sbaglia: con la Fulvia HF crea il gioiello da rally

Con la vittoria al Rally di MonteCarlo del 1972, la Lancia Fulvia Coupé 1,6 HF ha avvicinato e appassionato gli italiani ai rally, posando i primi mattoni di un grandioso castello di vittorie firmate Lancia. Iniziato con la Fulvia e proseguito…
La Fiat 131 Abarth fu una delle vetture più vincenti
,

Fiat 131 Abarth Rally: quattro anni di dominio

Il design e la realizzazione della carrozzeria vengono affidati al Centro Stile Bertone dove, attraverso l’uso di vetroresina e alluminio, nasce una vettura alleggerita con l’aspetto ispirato alla Fiat 131 Mirafiori nella versione a due…
Safari Rally 1974: la prima della Lancer, l'ultima della Fulvia

Safari Rally 1974: la prima della Lancer, l’ultima della Fulvia

Forte del suo vantaggio su Joginder, Waldegaard opta per un ritmo che deve garantire la sua vittoria. Ma durante la notte, nella zona di Marianaki, un braccio della sospensione della Porsche cede. La riparazione avviene in settantadue minuti…
Sandro Munari e il suo navigatore Mario Mannucci su Lancia Fulvia 1.6 Coupé HF al Sanremo-Sestriere - Rally d'Italia 1971

La prima volta del Rally di Sanremo iridato fu a Sestriere

Nel 1970 e nel 1971, la tappa italiana del neonato Mondiale Rally nasce dalla fusione del Rally di Sanremo e con il Rally del Sestriere, che viene ribattezzato non a caso Rally Sanremo-Sestriere. All'epoca, Si tratta dei due rally di più solida…
L'immagine dell'incidente al Rally di Cipro 2017

Magalhaes e il ”tiro al bersaglio” al Rally di Cipro 2017

Il 17 giugno 2017, in occasione del Rally di Cipro, durante i 18,48 chilometri della ripetizione della prova speciale Giorgos Kyprianou Lefkara tre vetture uscirono di strada esattamente nello stesso punto. Kajetan Kajetanowicz fu il primo,…
Maurizio Verini e Mario Mannucci al Rally Elba 1978
,

Maurizio Verini: rally, amore a prima vista

Il primo contatto con i rally per maurizio Verini avviene al 999 Minuti: assiste da spettatore ad una prova speciale sul Lago Maggiore, dove la famiglia è proprietaria di un hotel. Rimane rapito, affascinato dal passaggio delle vetture da…