Rally Legend

Sei nel posto giusto. Non perdere le nostre storie sui più importanti personaggi e sulle principali squadre dei rally. Entra subito e scopri tutte le novità di Storie di Rally.

Andrea Curami
,

Andrea Curami: l’eclettico con i rally nel sangue

La grande passione di Andrea erano i motori, soprattutto quelli d’epoca. Negli anni settanta divenne collaboratore regolare di “Aerofan”, la rivista di Giorgio Apostolo dedicata all’aviazione, con studi tecnici sugli aerei dei primi…
Bisarca della Scuderia 4 Rombi
,

Scuderia 4 Rombi: intuizione di successo di Pio Cantoni

I colori scelti: Rosso-Nero opaco-Giallo, erano quelli dell'immaginario agonistico legato alla scuderia Ferrari. La squadra 4 Rombi, resta viva per una decina di anni portando la livrea rosso-nero-gialla, delle 131, anche sulle successive Fiat…
BMW 2002 Tii rally
,

Storia di BMW Motorsport nei rally fino alla M3 Gruppo A

Brilla la vittoria di Alex von Falkenhausen nella Coupe des Alpes nel 1952. Questo pilota, che era anche un pilota di spicco negli eventi in pista negli anni '40 e '50, divenne uno dei principali consulenti tecnici del marchio per la competizione,…
Tommi Makinen con la Mitsubishi Lancer Evo VI
,

Mitsubishi Motors nei rally: furore giapponese

Negli anni trenta fu prodotta in pochissimi esemplari la PX33, una delle prime vetture a trazione integrale. Ovviamente, di motorsport ancora non se ne sente parlare… A metà degli anni sessanta la Mitsubishi produceva solamente due modelli…
Storia Toyota nei rally: l'inizio con la Toyopet Crown Deluxe
,

Toyota e rally: dalla Toyopet Crown Deluxe in poi

Rimasto a piedi, il pilota finlandese Hannu Mikkola si avvicina alla TTE per chiedere se può prendere una Corolla per il rally di casa sua. Andersson accetta. E Mikkola va a vincere la gara, assicurando così la prima vittoria di un'auto giapponese…
Peugeot 206 WRC
,

Record di Peugeot ”piglia tutto”: WRC, ERC e CIR

Il successo del finlandese Marcus Gronholm, 32 anni, con il copilota Timo Rautianen (38 anni) al termine di una stagione che ha visto la 206 WRC ottenere nove "doppiette" su 14 gare, nelle prove più diverse, dalla Svezia alla Nuova Zelanda,…
Ford WRT
,

Ford World Rally Team: storia e gloria

Dopo i campionati in cui la Ford ottenne punti mondiali, con l'apice del titolo marche del 1979, con i piloti che sceglievano le sue vetture in forma privata, la prima iscrizione al campionato del mondo rally, nella attuale configurazione,…
Mazda RX7 Rally Gruppo B
,

Mazda Rally Team Europe: fantastica avventura

Mazda finalmente realizzò il potenziale della squadra rally, ma non voleva comunque supportare la RX7 Gruppo B, voleva impegnarsi dietro la 323 Gruppo A. Era appena arrivato un nuovo modello 4x4 della 323 e aveva un motore turbo. Insomma,…
Piero Lavazza
,

Piero Lavazza: artista dei motori da corsa

Lavazza è stato un personaggio incredibile sotto moltissimi punti di vista. Astemio per una precisa scelta scientifica, capace di suonare il pianoforte in modo egregio (fu protagonista di una performance ad una cena che avevo organizzato per…
La mente dietro alle Peugeot 205 Turbo 16 e 405 Turbo 16
,

La storia del team Peugeot Sport

Dal 1895, anno della sua vittoria alla Parigi-Bordeaux-Parigi, prima corsa automobilistica cronometrata del mondo, il Marchio del Leone ha sempre considerato il motorsport come un acceleratore del progresso. Dalla sua creazione ufficiale nell’ottobre…
carlo chiti
,

Carlo Chiti il geniale papà dell’Autodelta

Direttamente, Carlo Chiti non ha a che fare con i rally. Ma Carlo Chiti fu l'Autodelta, che ottenne diversi successi nei rally, da quando la proprietà decise che l'Alfa Romeo doveva essere competitiva anche nelle corse su strada. Essendo un…
Hyundai Motorsport
,

La storia di Hyundai Motorsport dal 1991 al WRC

Uno dei primi piloti a gareggiare in grandi eventi con un'auto Hyundai è stata la leggenda del rally australiano Wayne Bell. Ha iniziato a utilizzare una Hyundai Lantra per i rally nazionali e nel sud-est asiatico nel lontano 1991 e ha raccolto…
Claudia Peroni
,

Claudia Peroni, la giornalista-rallista di Mediaset

Nel 1989 conduce il suo primo programma Cadillac, su Rete 4. Dal 1991 al 1996, periodo in cui Mediaset trasmette le gare di Formula 1, diventa l'inviata dai box; ruolo che continuerà a mantenere successivamente sulle reti Telepiù. Tra gli…
Andrea Adamo
,

Andrea Adamo, testimone di più epoche tecnologiche

Ci sono tanti ingegneri italiani al vertice del motorsport internazionale nella storia dei rally. Quasi tutti, però, sono in pensione e sono transitati da Lancia. Da quei corridoi passa anche Andrea Adamo, classe 1971, vincitore di due titoli…
,

BF Goodrich-Kronos e l’IRC 2008 e 2009

Nel 2008 sono cinque le gare opzionate, si parte dal Portogallo per proseguire poi con Ypres, Barum, Asturie e il nostro Sanremo. Il primo pilota ad essere selezionato è stato il portoghese Miguel Campos navigato da Paulo Babo. Il campione…
carlo abarth pp
,

La storia di Carlo Abarth: dalle moto alle auto

Dal 1971 la Abarth diventa a tutti gli effetti di proprietà di Fiat Auto, e l'ultima vettura alla cui realizzazione partecipa attivamente il fondatore del marchio è la A112 Abarth destinata a dare vita al mitico Campionato. E nel corso degli…
Carlos Sainz, Rally MonteCarlo 1989
,

Il debutto di Repsol nel Mondiale Rally 1989

Fu solo nel 1989 che Repsol e il WRC si incontrarono di nuovo. Quell'anno, la Toyota offrì un posto nella loro squadra a un pilota spagnolo che aveva iniziato a farsi un nome durante la stagione precedente. All'epoca, Carlos Sainz era relativamente…
Henri Toivonen con la Porsche 911 SC RS Gruppo B Prodrive
,

La storia di Prodrive: dalla Porsche alle Subaru

Originariamente si tratta di una società di consulenza per gli sport motoristici per Rothmans e altri marchi, che si evolve in una squadra di rally nel 1984 e viene ribattezzata come Prodrive nel 1985. L'azienda sarebbe diventata una delle…