Poveri ma rally: una storia del 1985 di Giuliano Maioli

Copertina e retrocopertina del bel libro di Giuliano Maioli

Poveri ma rally, libro firmato da Giuliano Maioli per Aliberti, di PS ve ne farà vivere undici, tutte, dall’interno dell’abitacolo di una Porsche Carrera RS 3.0. Ma non sarà solo questo a tenervi incollati al “volante” del libro sino alla bandiera a scacchi, anzi: il bello del volumetto, in vendita da fine maggio, sta in tutto il resto.

“Poveri ma rally – il Rally dell’Appennino Reggiano: Una storia 1985” è molto più di una semplice cronaca delle vicende sportive legate al rally. Scritto dal noto pilota reggiano, accompagnato da Massimo Storchi come navigatore, questo libro offre un’esperienza coinvolgente che va ben oltre il mondo delle corse automobilistiche. L’autore trasforma la storia del Rally dell’Appennino Reggiano 1985 in un vero e proprio romanzo, creando un’atmosfera carica di pathos e emozioni. Ogni prova speciale diventa un capitolo avvincente, capace di tenere incollati i lettori al “volante” del libro fino alla bandiera a scacchi.

Ciò che rende questo volume così affascinante è il modo in cui l’autore riesce a catturare l’essenza stessa del rally, trasformando ogni gara in un’avventura epica ricca di suspense e adrenalina. Non si tratta solo di una serie di eventi sportivi, ma di una narrazione avvincente che porta i lettori a vivere le emozioni dei protagonisti, a immergersi nei loro sogni e nelle loro sfide. Inoltre, il libro offre uno sguardo approfondito dietro le quinte del mondo del rally, mostrando i sacrifici, le passioni e le gioie che caratterizzano la vita dei piloti e dei loro team. Questo non è solo un racconto di corse automobilistiche, ma una riflessione sulla determinazione, il talento e la resilienza necessari per raggiungere il successo in un ambiente così competitivo.

“Ricordate il Rally dell’Appennino Reggiano del 1985? Io sì, perché l’ho vinto, e poi… Sono Giuliano Maioli, e ho fatto per diversi anni il pilota di rally. In questo libro ho deciso di raccontare in modo preciso l’atmosfera, unica e irripetibile, che si respirava nel Team Lupo che di quella gara è stato insieme a me il naturale e protagonista. Le interminabili notti passate a preparare la macchina. L’attesa della partenza. Le prove speciali. La vicenda un po’ paradossale del risultato finale. C’è tanta vita, dentro questa storia. Tanti amici, tanta passione, tanto cuore. Quel rombo di motore che si avvicina nella notte. Quei fari che spuntano come occhi di lupo nel buio. Quella curva presa così. Quel maledetto cronometro che ti inchioda alla vittoria o alla sconfitta. Chi ha vissuto quei giorni, non riesce a dimenticarli. Perché dovrebbe? In fondo, sono stati i più bei giorni della nostra vita”. Sono le parole che l’autore usa per presentare le sue centoquarantaquattro pagine da leggere tutte d’un fiato. Proprio come se foste in una prova speciale. Del resto, questo “Poveri ma rally…”, conclude Maioli presentando “Poveri ma rally – il Rally dell’Appennino Reggiano: Una storia 1985”.

In conclusione, “Poveri ma rally – il Rally dell’Appennino Reggiano: Una storia 1985” è un libro che appassionerà sia gli amanti del rally che coloro che cercano una lettura avvincente e coinvolgente. Con una narrazione avvincente e una profonda riflessione sul mondo delle corse, questo volume si distingue come un’opera imperdibile per gli appassionati di motorsport e per chiunque ami un buon racconto di avventura e passione.

L’autore, Maioli, nasce a Carpineti, nel Reggiano, nel 1953. E’ docente di tecnologia. Iniziato a correre con vetture da autocross negli anni Settanta, per poi passare alla pista e infine ai rally agli inizi degli anni Ottanta. Disputa l’ultima gara nel 1998. Guida Porsche, Lancia Rally 037, Lancia Delta S4, Lancia Delta Integrale, Ford Sierra Cosworth, Ford Escort Cosworth. Gareggia nelle competizioni italiane grazie al Team Lupo.

  • la scheda
  • POVERI MA RALLY – IL RALLY DELL’APPENNINO REGGIANO: UNA STORIA 1985
  • Autore: Giuliano Maioli
  • Pagine: 144
  • Formato: 14 x 21 centimetri
  • Editore: Compagnia Editoriale Aliberti
  • Prezzo: 14 euro
  • Peso: 181 grammi
  • ISBN: 978-8-8932319-7-8

Verifica la disponibilità e acquista