La Zerotrentasette negli scatti di Sergio Biancolli

la zerotrentasette

Sergio Biancolli ha sfruttato il suo enorme archivio fotografico di tanti anni di gare. Milioni di immagini passate a setaccio, ogni immagine una storia, una gara, un’avventura, per un totale di oltre 250 immagini selezionate e pubblicate in La Zerotrentasette secondo me, un libro da collezione.

C’è qualcosa di magico nell’aria quando si parla della Lancia Rally 037. È come se ogni pagina della sua storia racchiudesse un’emozione unica, pronta a esplodere nel cuore di chiunque ami il mondo delle corse automobilistiche. E ora, grazie al nuovo libro di Sergio Biancolli, “La Zerotrentasette Secondo Me”, possiamo finalmente immergerci completamente in questo turbine di emozioni e avventure.

L’attesa per questo libro era palpabile, come l’anticipazione prima di una gara epica. E non è stata delusa. Biancolli, il fotoreporter di Photo Zoom dal talento straordinario, ha catturato l’anima della Lancia Rally 037 attraverso il suo obiettivo, regalandoci una collezione di immagini che fanno battere più forte il cuore di ogni appassionato.

Ogni pagina di “La Zerotrentasette Secondo Me” è un’esplosione di colori, di emozioni, di adrenalina. Attraverso le oltre 250 immagini selezionate con cura da Biancolli, ci troviamo catapultati nel cuore pulsante delle corse rally. I volti concentrati dei piloti, le curve affrontate con audacia, il fango che schizza nell’aria: ogni foto è una storia a sé, un momento rubato al tempo che ci trasporta direttamente nell’azione.

Ma ciò che rende questo libro davvero speciale è la sua autenticità. Ogni immagine racconta una verità, un’emozione genuina vissuta sulla pista. E attraverso le parole di Biancolli, scopriamo i retroscena dietro ogni scatto, le storie dietro ogni momento catturato per l’eternità.

“La Zerotrentasette Secondo Me” è più di un semplice libro di fotografie: è un viaggio emozionante nel mondo delle corse automobilistiche, una celebrazione della passione, dell’audacia e del coraggio dei piloti che hanno sfidato i limiti del possibile a bordo della Lancia Rally 037.

“Questo mio nuovo libro credo sia assolutamente in tema con i rally, sì, ma visti anche da un punto di vista simpatico e divertente come le nostre chiacchierate qui. C’è proprio tutta la mia passione, c’è un racconto delle giornate trascorse da bambino davanti ai cancelli dell’Abarth in Corso Marche, ci sono i racconti e gli aneddoti relativi alle gare viste e fotografate all’epoca, insomma 279 pagine e 260 foto che raccontano una macchina fantastica, la 037, dal punto di vista di noi appassionati”, spiega l’autore.

“Niente di tecnico, tantomeno di serioso, anzi c’è anche da ridere soprattutto per i racconti che mi hanno gentilmente inviato alcuni di coloro che ci hanno corso, o che ci hanno lavorato come meccanici Abarth. Non sono uno scrittore famoso, e nemmeno il più bravo fotografo del mondo, altri anche ultimamente hanno fatto libri ben più professionali di sicuro, ma ho scritto una storia che credo ci accomuni tutti a livello di emozioni, pure emozioni come solo noi che abbiamo vissuto quel periodo possiamo comprendere”.

Il libro può essere richiesto direttamente all’autore, scrivendo all’indirizzo mail: [email protected]

  • la scheda
  • LA ZEROTRENTASETTE SECONDO ME
  • Autori: Sergio Biancolli
  • Copertina: morbida
  • Pagine: 279 pagine (260 immagini a colori e in bianco e nero)
  • Formato: 21 x 29,7 cm
  • Editore: Autopubblicazione
  • Prezzo: 38 euro
  • Peso: 1,8 chili