La mente dietro alle Peugeot 205 Turbo 16 e 405 Turbo 16

La storia del team Peugeot Sport

Dal 1895, anno della sua vittoria alla Parigi-Bordeaux-Parigi, prima corsa automobilistica cronometrata del mondo, il Marchio del Leone ha sempre considerato il motorsport come un acceleratore del progresso. Dalla sua creazione ufficiale nell’ottobre 1981, Peugeot Sport ha ottenuto molti successi a testimonianza della qualità di questa struttura e della solidità della sua strategia sportiva.

Nata nel 1981, Peugeot Talbot Sport, divenuta poi Peugeot Sport, si è impegnata con passione e con successo su tutti i circuiti e le strade del mondo, nei principali campionati e negli eventi più leggendari. La squadra corse francese è stata una pioniera e ha schierato le auto più estreme e i piloti più leggendari.

Dal 1895, anno della sua vittoria alla Parigi-Bordeaux-Parigi, prima corsa automobilistica cronometrata del mondo, il Marchio del Leone ha sempre considerato il motorsport come un acceleratore del progresso. Dalla sua creazione ufficiale nell’ottobre 1981, Peugeot Sport ha ottenuto molti successi a testimonianza della qualità di questa struttura e della solidità della sua strategia sportiva.

Fondata da Jean Todt, ha prodotto vetture leggendarie, come le indimenticabili Peugeot 205 T16, 405 T16, 206 WRC, 306 Maxi, 905 o, più recentemente, la Peugeot 908, la 208 T16 Pikes Peak, la 2008 DKR, la 3008 DKR, la 208 WRX, prima della rivoluzionaria Peugeot 9X8.

Palmares della squadra Peugeot

  • 5 titoli di Campione del Mondo Rally costruttori (1985, 1986, 2000, 2001, 2002)
  • 4 titoli di campione del mondo rally piloti (Timo Salonen, Juha Kankkunen e Marcus Grönholm due volte)
  • 3 titoli piloti e costruttori nell’ Intercontinental Rally Challenge (nel 2007, 2008 e 2009)
  • Vari titoli quale Campione Nazionale Rally in moltissimi paesi di cui ben 11 nel Campionato Italiano con la coppia Andreucci – Andreussi
  • 3 vittorie alla 24 ore di Le Mans: nel 1992 con l’equipaggio Yannick Dalmas – Derek Warwick – Mark Blundell, nel 1993 con Christophe Bouchut – Eric Helary – Geoff Brabham e nel 2009 con il trio Marc Gene – David Brabham – Alex Wurz
  • 3 successi nella vertiginosa scalata di Pikes Peak nel 1988 (con Ari Vatanen), 1989 (Robby Unser) e 2013 (Sebastien Loeb)
  • Vari titoli del campionato superturismo, tra cui uno dei più prestigiosi in germania con la 406 (Laurent Aïello)
  • 7 vittorie alla Dakar (1987 con Ari Vatanen, 1988 con Juha Kankkunen, 1989 e 1990 con Ari Vatanen, 2016 e 2017 con Stéphane Peterhansel e 2018 con Carlos Sainz)
  • 1 titolo nel campionato del mondo Rallycross nel 2015

Pianeta Rally: libri, riviste moda, giochi, modellismo