La biografia di Dario Cerrato: una vita tra Opel e Lancia

dario cerrato

Pur non avendo mai conquistato una prova con validità iridata, Cerrato è stato protagonista anche nel Mondiale con un secondo posto al Rally di Sanremo del 1986 quale miglior risultato. Questo libro ripercorre per la prima volta tutta la sua carriera sportiva senza tralasciare l’aspetto umano, quello di uomo che ha da raccontare molto anche al di fuori delle corse.

Nel cuore del panorama motoristico italiano, il nome di Dario Cerrato risplende come un faro, segnando un’epoca d’oro nel mondo dei rally. Conosciuto affettuosamente come il “Coguaro di Corneliano d’Alba”, Cerrato ha incarnato lo spirito indomito e la determinazione senza pari di un vero campione.

Il libro che racconta la sua vita e la sua carriera, una biografia ufficiale con la prefazione dello stesso Cerrato, è un capolavoro firmato dai rinomati giornalisti Marco Cariati e Gian Domenico Lorenzet. Attraverso le pagine di questo volume, i lettori vengono condotti in un viaggio affascinante attraverso gli alti e bassi, le vittorie trionfali e le sfide insormontabili che hanno caratterizzato la vita di questo straordinario pilota.

Dario Cerrato ha segnato la storia dei rally con la sua straordinaria abilità al volante e la sua determinazione implacabile. Dopo aver iniziato la sua carriera con la Opel, è stato con le leggendarie Lancia che la sua stella ha davvero cominciato a brillare. Con modelli iconici come la 037, la Delta S4 e la 4WD, Cerrato ha conquistato quattro Campionati italiani e ha alzato il trofeo europeo per tre volte, negli anni ’85, ’87 e ’90.

Sebbene non abbia mai conquistato una vittoria nel Campionato del Mondo Rally, il contributo di Cerrato alla scena mondiale è stato comunque straordinario. Il suo secondo posto al Rallye Sanremo del 1986 rimane uno dei momenti più memorabili della sua carriera, dimostrando la sua abilità e la sua competitività a livello internazionale.

Nel corso degli anni, Cerrato ha partecipato a numerose edizioni del Campionato del Mondo Rally, guadagnandosi punti in otto stagioni e ottenendo il sesto posto generale nella stagione del 1990. I suoi risultati, spesso accompagnati da prestazioni di grande livello, hanno catturato l’immaginazione degli appassionati di rally in tutto il mondo.

Ma più importante dei suoi successi sportivi, questo libro svela l’aspetto umano di Dario Cerrato. Oltre al volante, si scopre un uomo con una storia, con passioni e con sfide personali da affrontare. La sua narrazione offre un’opportunità unica di conoscere l’uomo dietro al volante, il lato umano di un vero campione.

In conclusione, la biografia di Dario Cerrato non è solo un resoconto delle sue imprese sportive, ma un ritratto intimo di un’icona dei rally. Attraverso le abili penna di Marco Cariati e Gian Domenico Lorenzet, questo libro offre un tributo emozionante a uno dei piloti italiani più rappresentativi nella storia dei rally, il “Coguaro di Corneliano d’Alba”.

  • La scheda
  • Dario Cerrato
  • Autore: Marco Cariati e Gian Domenico Lorenzet
  • Collana: I grandi piloti dei rally
  • Copertina: Rigida
  • Pagine 208
  • Immagini: 42 in bianco e nero e a colori
  • Formato: 14 x 22 cm
  • Editore: Giorgio Nada Editore
  • Prezzo 28 euro
  • Peso: 450 grammi
  • ISBN: 978.8879119160