In vendita online la Peugeot 206 WRC (telaio C31) di Gronholm

In vendita online la Peugeot 206 WRC (telaio C31) di Gronholm

Il pass FIA originale accompagna ancora la Peugeot 206 WRC C31 con numeri di corrispondenza VIN e WRC. Non viene dichiarato il prezzo, anche se non è difficile ipotizzare una cifra tra i 100.000 e i 300.000 mila euro, considerato anche il “piccolo” palmares, che comprende 24 prove speciali, 15 delle quali con Gronholm al volante. Il valore di quest’auto nuova sfiorava 1 milione di euro.

Una straordinaria 206 WRC, con una storia di tutto rispetto finisce in vendita online. Il suo numero di telaio è C31 ed è stata registrata come 206 NLN 75. Si tratta di un’auto del 2001. Fu costruita in configurazione asfalto e corse solo una volta nella squadra ufficiale, tra mani di Marcus Gronholm al Rally di Germania 2001. Una foratura e un piccolo errore nell’ultima giornata privarono questa la Peugeot 206 WRC C31 del podio.

In ogni caso, nel suo palmares c’è un quarto posto assoluto meritato. Con quest’auto c’è stato fatto poco altro dalla squadra ufficiale. Poi, la Peugeot 206 WRC con telaio C31 è stata venduta alla Bozian Racing a fine 2003, ovviamente sempre da schierare nel WRC, affidata a Nicolas Vouilloz e ad Henning Solberg. Vouilloz è stato presente in tutti i rally su asfalto.

La Peugeot 206 WRC C31 ha disputato un altro paio di rally WRC fino al 2007, prima di andare a correre in Francia nel campionato nazionale e in rally locali. La C31 è stata meticolosamente aggiornata e rialzata per tutta la sua vita, tuttavia dopo diversi anni di impiego nei rally è stato deciso – nel 2016 – di restaurarla integralmente, dal telaio. L’attuale proprietario l’ha portata a SMG, una società di Philippe Gache. Ogni angolo è stato ispezionato e ogni pezzo sostituito con pezzi originali ove necessario.

Una panoramica del propulsore della Peugeot 206 WRC C31
Una panoramica del propulsore della Peugeot 206 WRC C31

L’auto è finita poi in mano ad un altro collezionista privato, che decise di farla “curare” dallo specialista della 206 WRC in tutto il mondo, Christophe Vaison. E adesso è finita in vendita online, su un importante sito. L’auto è offerta completamente revisionata presso Vaison Sport ed in condizioni pronto corsa, con una vita passata importante ma tantissimo da poter dare ancora.

La Peugeot 206 WRC C31 è stata guidata l’ultima volta a giugno 2019 in alcuni test condotti da un ex ingegnere Peugeot Sport. Insieme all’auto da rally viene fornito anche un importante pacchetto di ricambi. Ma soprattutto è difficile immaginare una 206 WRC meglio preparata e in condizioni così eccellenti.

Vista degli interni della Peugeot 206 WRC C31
Vista degli interni della Peugeot 206 WRC C31

È importante ricordare che il pass FIA Gold originale accompagna ancora l’auto con numeri di corrispondenza VIN e WRC. Non viene dichiarato il prezzo, anche se non è difficile ipotizzare una cifra tra i 100.000 e i 300.000 mila euro, considerato anche il “piccolo” palmares, che comprende 24 prove speciali, 15 delle quali con Gronholm al volante. Il valore di quest’auto nuova sfiorava 1 milione di euro.