Il libro di McKlein sul ”Monte”: c’è la cover limited edition

Libro Rallye MonteCarlo

Un viaggio nel tempo che copre 110 anni, dagli equipaggi della Rolls-Royce dell’era prebellica alle scene di panico dei mostri del Gruppo B fino alle WRC. Un lungo viaggio attraverso tempeste di neve e ghiaccio insidioso. Un modo per fare vivere la magia delle tappe notturne in modo indelebile.

Per i fan dell’otto volte vincitore del Rally di MonteCarlo, McKlein offre un’edizione speciale del grande libro dedicato al “Monte” con una copertina inedita e firmata dal Maestro. Insieme c’è anche una elegante custodia appositamente realizzata per le edizioni speciali, in questo caso limitata a sole 200 copie numerate. Perché? “Se si chiede alla gente comune di nominare un famoso rally automobilistico, ci si sentirà rispondere Rally MonteCarlo – spiega McKlein –. Praticamente, per tutti è il rally più famoso di tutti i tempi. Ora viene pubblicato il primo grande libro dalla A alla Z su questo classico del rally con più di 500 foto su 400 pagine. Il team McKlein con i suoi fotografi si è unito ai giornalisti John Davenport e Michel Lizin. Abbiamo cercato tra i loro ricordi e archivi fotografici e abbiamo trovato più di quello che stavano cercando. Il risultato è un libro visivamente sbalorditivo di divertimento e diversivi con le migliori storie dei novanta raduni che si sono svolti tra il 1911 e oggi”.

Cosa hanno in comune la torta di mele, le raffiche di neve e gli spettatori stravaganti? “Tutti hanno avuto un ruolo nel grande circus colorato del Rally MonteCarlo, e tutti appaiono in queste pagine. Un tempo i dolci venivano dati agli equipaggi dell’Ardèche, mentre il “Monte” è leggendario per le sue condizioni meteorologiche come lo è per il pubblico entusiasta – prosegue l’editore –. Il rally è una fonte quasi inesauribile di aneddoti. Ci sono scorciatoie involontarie e tagli di percorso che sono scelte deliberate e storiche, una valigia piena di spuntoni passa la notte alla dogana di Londra, un copilota viene dimenticato, autobus e taxi guidano insieme alle auto. E Michel Lizin descrive un giro con Hannu Mikkola durante la ricognizione della tappa Burzet-Burzet, mentre sedeva aggrappato al roll bar nella parte posteriore senza sedile della Ford Escort”.

Libro MonteCarlo McKlein
Libro MonteCarlo McKlein

Un vero e proprio viaggio nel tempo, che abbraccia 110 anni di emozionanti avventure, sfide epiche e momenti indimenticabili. Un tempo in cui il “wiggle-woggle” era una prova decisiva per il risultato del MonteCarlo e i punti venivano assegnati per l’attrezzatura più confortevole. Un’epoca in cui nomi leggendari come Sébastien Loeb, Tommi Mäkinen e Walter Röhrl dominavano le scene, lasciando dietro di sé una scia di aneddoti e immagini indimenticabili.

Questo viaggio nel tempo attraverso la storia del rally ci porta indietro ai primi giorni dell’automobilismo, quando coraggiosi equipaggi a bordo delle loro Rolls-Royce sfidavano le strade polverose e dissestate delle campagne britanniche. Da lì, ci spostiamo verso l’era dorata del rally, con i leggendari mostri del Gruppo B che incantavano gli spettatori con la loro potenza e la loro velocità mozzafiato.

Ma il rally non è solo una questione di auto e piloti: è anche una questione di tappe leggendarie, di percorsi iconici che hanno fatto la storia dello sport. Dall’Alpine all’Antraigues, dal Col de Turini al MonteCarlo, ogni tappa è un capitolo della saga epica del rally, un’opportunità per i piloti di mettere alla prova le proprie abilità e per gli spettatori di vivere emozioni uniche e indimenticabili.

E poi ci sono le immagini: foto mozzafiato di auto che sfrecciano attraverso paesaggi spettacolari, piloti che lottano contro le intemperie e la natura implacabile dei rally. Sono immagini che catturano l’anima dello sport, che trasmettono la magia e l’emozione delle corse su strada, che rimangono impresse nella memoria di chiunque abbia avuto la fortuna di vederle.

Il rally è molto più di una semplice competizione sportiva: è un viaggio, un’avventura, un’esperienza che abbraccia l’essenza stessa della vita. E mentre continuiamo a celebrare i successi e i trionfi dei grandi campioni del passato e del presente, non possiamo fare altro che guardare avanti, verso un futuro ancora più emozionante e affascinante per questo straordinario sport.

  • La scheda
  • Rallye Monte-Carlo
  • Autore: John Davenport, Michel Lizin e Reinhard Klein
  • Copertina: rigida
  • Pagine: 400
  • Immagini: oltre 500 colori e b/n
  • Formato: 30,06 x 31,12 cm
  • Editore: McKlein Media
  • Prezzo: 99 euro (versione normale) 169 euro (limited edition)
  • Peso: 3,8 chilogrammi
  • ISBN: 978-3947156382