”Gli eterni affamati”: anatomia del pilota da Aghini a Zanardi

Gli eterni affamati, il libro di Luca Delli Carri che parla di rally

Un’analisi perfetta del moderno mondo delle corse attraverso venticinque imperdibili interviste la offre ”Gli eterni affamati”. Luca Delli Carri, con questo libro, si conferma uno dei migliori scrittori italiani di motorsport. E alla fine il libro concede a chi legge molto di più di quello che promette.

Negli anni Ottanta, l’automobilismo non è solo uno sport, ma una scienza. È un’epoca in cui i campioni non sono solo talentuosi piloti, ma veri e propri scienziati della velocità. È un’epoca in cui nomi come Ayrton Senna dominano le piste di Formula 1, mentre figure come Miki Biasion solcano i terreni impervi dei rally. In quest’era, il pilota non è solo un uomo, ma una macchina perfettamente oliata, capace di spingere al limite se stesso e il mezzo meccanico che guida.

È proprio questo fascino dell’automobilismo dell’epoca d’oro che l’autore, con il suo libro “Gli Eterni Affamati”, ci invita a esplorare. Questo volume fa parte di una serie dedicata al mondo delle competizioni motoristiche, un’opera monumentale che raccoglie la storia orale delle corse attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti.

L’autore, con maestria e passione, ci porta indietro nel tempo, ci fa rivivere le emozioni e le sfide di un’epoca in cui l’automobilismo era un mondo completamente diverso da quello che conosciamo oggi. Attraverso le parole dei piloti, dei meccanici, dei team manager, scopriamo i segreti dietro ogni curva, ogni sorpasso, ogni vittoria.

Ma “Gli Eterni Affamati” non è solo un libro di storie di corse. È un tributo alla passione, alla determinazione e alla perseveranza dei piloti che hanno fatto la storia dell’automobilismo. È un omaggio alla magia e all’emozione che solo le corse possono offrire, una celebrazione dell’eterna fame di vittoria che brucia nei cuori di coloro che hanno scelto di sfidare i limiti della velocità.

Il primo capitolo è Matti dalle gare, collezione di sessanta interviste a personaggi del mondo della moto,sia piloti sia gente dei box, dal 1947 al 2002. Il secondo capitolo di questa tetralogia è Benzina e cammina, in cui, attraverso quarantacinque interviste, si ripercorre l’epoca delle corse automobilistiche più lontana e povera di tecnologia (1947-1971) ma forse proprio per questo più ricca di fascino e di contenuti umani. Il terzo capitolo è La danza dei piedi veloci, dedicato ai piloti che si sono distinti nelle gare automobilistiche dal 1972 al 1987.

Il quarto e ultimo capitolo di questo viaggio culturale ed emozionale è Gli eterni affamati che, attraverso venticinque interviste, indaga il pilota automobilistico e i suoi orizzonti di gloria, per scoprire il motivo della perenne ricerca del giro e della corsa perfetti. Storie di pista e sterrati nelle parole, tra gli altri, di Andrea Aghini, Mauro Baldi, Miki Biasion, Ivan Capelli, Dindo Capello, Franco Cunico, Giancarlo Fisichella, Piero Liatti, Pierluigi Martini, Stefano Modena, Sandro Nannini, Riccardo Patrese, Emanuele Pirro, Jarno Trulli e Alex Zanardi.

I successi della Ferrari in Formula 1, della Lancia nei rally e dell’Alfa Romeo nel Turismo e nel DTM, commentati dai protagonisti, fanno da degno corollario alle prestazioni mai banali dei piloti italiani nel mondo. Gli eterni affamati è l’ultimo tassello di un mosaico che, con Benzina e cammina e La danza dei piedi veloci, ricostruisce la storia delle corse automobilistiche attraverso le parole dei protagonisti.

“Gli Eterni Affamati” è un viaggio affascinante nel cuore pulsante dell’automobilismo dell’epoca d’oro. Attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti, ci immergiamo in un mondo di adrenalina, di sfide e di emozioni intense. È un libro che appassionerà non solo gli amanti delle corse, ma chiunque ami le storie di coraggio, di determinazione e di trionfo contro ogni avversità.

  • la scheda
  • GLI ETERNI AFFAMATI
  • Autori: Luca Delli Carri
  • Collana: Fucina
  • Copertina: rigida
  • Pagine: 560
  • Immagini: circa 50 in bianco e nero e a colori
  • Formato: 15 x 21,5 cm
  • Editore: Fucina
  • Prezzo: 16 euro
  • Peso: 998 grammi
  • ISBN: 978-8-8882691-4-6

Verifica la disponibilità e acquista