Pubblicati da Primo Di Marco

Fiat 127: storia di una utilitaria da rally

Rispetto alla sua progenitrice, la 127 si rivela anche molto più moderna e spaziosa all’interno. Anche il bagagliaio è molto più ampio (ben 365dmc). L’interno punta sulla razionalità, sia nello sfruttamento dello spazio (l’abitabilità per 4 persone è decisamente buona e rende l’auto idonea alle necessità di una piccola famiglia), sia negli arredi. Ottima per […]

,

Storia delle Volvo PV, tanto amate anche nei rally

La carenza di materie prime durante la guerra spinse la Volvo a rimpicciolire ulteriormente le dimensioni della PV. Quando l’auto fu introdotta, nel 1944, la Volvo ebbe una risposta molto positiva dal pubblico svedese. Però la PV fu messa in produzione solo nel 1947, tre anni dopo la presentazione. Le PV sono una serie di […]

Storia delle Lancia Aurelia B20 e B20 Competizione

La Lancia Aurelia è una autovettura prodotta dalla Lancia dal 1950 al 1958. Più in particolare la versione ”B20” coupé viene lanciata nell’aprile del 1951 e termina la sua vita nel 1958. Stando ad una intervista rilasciata anni dopo da Felice Mario Boano, la linea della B20 sarebbe stata da lui stesso ideata mentre collaborava […]

1983-2023: 40 anni dal successo di Jacky Ickx alla Dakar

Il Rally Dakar 1983 era la 5ª edizione di questa gara e si chiamava Paris-Dakar, per via della partenza da Parigi e l’arrivo a Dakar. Nelle 20 giornate del rally raid furono disputate 14 tappe ed una serie di trasferimenti (circa 12.000 km), con 13 prove speciali per un totale di 5.210 km cronometrati. Formatosi […]

,

Pino Repetto: il Mago dei motori da corsa di Alessandria

Si può definire uno degli storici preparatori di auto da competizione italiani. Classe 1924, nel dopoguerra dopo essere stato motorista nell’aereonautica apre una officina meccanica dove  ripara qualunque tipo di automezzo e nei ritagli di tempo inizia a preparare alcune motociclette. Pino Repetto era uno degli ultimi Maghi dei Motori della scuola piemontese. Alessandrino doc, […]

,

Tom Tjaarda, il genio che regalò ai rally la Fiat 124

Suo padre John – emigrato in Usa nel 1923 dopo gli studi inglesi in design aeronautico – realizzò una serie di carrozzerie aerodinamiche conosciute come “Starkenberg”; fu l’autore della Briggs Dream Car per Ford (1933) e della Lincoln Zephyr (1936). Tom Tjaarda, all’anagrafe Stevens Thompson Tjaarda van Starkenberg, nasce a Detroit il 23 luglio 1934. […]

,

Nos Grands Pilotes De Rallye: il libro francese

Ci sono anche i piloti del periodo precedente, quelli che hanno vinto uno o più eventi dell’era eroica quando i rally erano distribuiti su diverse migliaia chilometri su strade folli come la Coupe des Alpes, Liegi-Roma-Liegi o il Tour de France. Pensiamo a Jean Rolland o Bernard Consten. Questo libro riunisce i campioni del mondo […]

,

Ugo Gobbato: l’ingiustizia sommaria

In un periodo particolarmente difficile, tra il vigoroso affermarsi di ideali autarchici e il secondo conflitto mondiale, resta vittima di una giustizia sommaria invocata per le strade quanto nelle fabbriche da improvvisati e spesso ingiusti tribunali del popolo. Dalla Fiat all’Alfa Romeo, storia di un dirigente operaio. Nella storia dell’industria nazionale c’è un nome che, […]