Audi Quattro: the complete story

Laurence Meredith e Audi Quattro The Complete Story

Audi Quattro The Complete Story è il libro in inglese di Lawrence Meredith che svela, come da titolo, la storia completa delle Quattro di Audi.

Le Quattro di Audi sono state le prime vetture a coniugare prestazioni e trazione integrale in un pacchetto di enorme successo commerciale. Un successo clamoroso che nei rally gli anni Ottanta assicura un’ottima pubblicità e anche salutari vendite. Da allora la gamma Audi ha avuto una variante Quattro per ogni modello e continua ad essere leader nel proprio settore.

Dalla leggendaria Ur-Quattro agli innumerevoli successi nel motorsport, quest’opera guida il lettore alle ultime generazioni, come Quattro con differenziale centrale auto-bloccante e quattro con differenziale sportivo. Si trova la conferma che la trazione integrale permanente quattro è nata per trionfare.

Era il 1980 quando Audi lanciò la sua prima Quattro, al Salone di Ginevra. Destinata inizialmente a essere prodotta in serie limitata, la prima Audi Quattro contribuì a costruire la propria leggenda con delle spettacolari e strepitose vittorie nei rally. La prima versione da corsa di quel modello vinse il titolo Costruttori nel Mondiale Rally 1982 e quello Piloti nel 1983 con Hannu Mikkola, mentre li conquistò entrambi nel 1984, con Stig Blomqvist.

Ma andiamo per gradi. Siamo nel periodo in cui sulle vetture della produzione di serie che vengono vendute al grande pubblico le Case piazzavano sul posteriore l’adesivo col numero dei titoli vinti nel World Rally Championship. Lo faceva Audi, Peugeot, pure Fiat. All’edizione 2010 del Salone Internazionale dell’auto a Ginevra non sono potuto mancare.

In quell’occasione sono stati celebrerati i 30 anni dell’Audi Quattro, il primo modello della Casa di Ingolstadt ad essere equipaggiato con la trazione integrale permanente, fino ad allora prerogativa di veicoli fuoristrada e pesanti. La Ur-Quattro nacque dalla tenacia di Ferdinand Piech, ai quei tempi direttore tecnico di Audi. La vettura fu presentata ufficialmente alla kermesse elvetica nel 1980 e rappresentava la versione ad alte prestazioni della Coupé GT che derivava, a sua volta, dall’Audi 80 B2.

L’Audi Quattro era equipaggiata con il motore 2,1 litri turbo da 200 cavalli di potenza e 285 newtonmetri di coppia massima che spingeva la vettura fino ad una velocità di 220 orari, mentre lo spunto 0-100 era coperto in 7,1 secondi. La Ur-Quattro aveva una carrozzeria a tre porte e misurava 440 centimetri in lunghezza, 172 centimetri in larghezza, 134 centimetri in altezza e 252 centimetri nel passo, mentre la massa complessiva si aggirava sui 1300 chili.

Libri su Storie di Rally

la scheda

AUDI QUATTRO THE COMPLETE STORY

Autore: Laurence Meredith

Volumi: collana editoriale Crowood AutoClassic Sport

Copertina: rigida

Pagine: 200

Immagini: molte in bianco e nero e a colori

Formato: 25,2 x 19,8 centimetri

Editore: Crowood Pr

Prezzo: 24 euro

Peso: 697 grammi

ISBN: 978-1-8612636-7-4

Acquista

Guarda il video