,

Abarth torna alle corse: parola di Giovanni Sguazzini

Le 124 Abarth Rally nell'officina di corso Marche

Uno spider rosso con motore posteriore centrale di 1981 e 270 Cv a 8800 giri/min, telaio semimonoscosia, cambio a 5 marce, carrozzeria in poliestere e peso di 575 kg. E, dentro, tante interessanti soluzioni tecniche (in particolare, i radiatori), a confermare le felici idee dei tecnici Abarth (che hanno curato…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI

Se ti interessa leggere sul sito le storie pubblicate sui nostri libri distribuiti in librerie e nei book store, puoi abbonarti: 3 mesi (15 €), 6 mesi (25 €) o 12 mesi (30 €)

logo storie di rally pagine sito

Registrati, seleziona l'offerta e paga subito tramite PayPal, dopo aver concluso l'operazione ti ritroverai nel tuo account e potrai iniziare a consultare subito l'archivio

Se si è già registrati si può accedere da qui