Sébastien Loeb, rally Sanremo 2001

7 ottobre 2001: il primo podio di Sébastien Loeb

L’evento è stato vinto dal francese Gilles Panizzi, navigato dal fratello Hervé, al volante di una Peugeot 206 WRC (2001) della squadra Peugeot Total, davanti alla coppia formata dal connazionale Sébastien Loeb e dal monegasco Daniel Elena, al primo podio in carriera, su Citroën Xsara WRC della scuderia Automobiles Citroën; sul terzo gradino del podio è salito invece l’altro equipaggio francese composto da Didier Auriol e Denis Giraudet, compagni di squadra dei vincitori.

Il Rally di Sanremo 2001, ufficialmente denominato 43º Rallye Sanremo-Rallye d’Italia, è stata l’undicesima prova del campionato del mondo rally 2001 nonché la quarantatreesima edizione del Rally di Sanremo e la ventottesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 5 al 7 ottobre sulle tortuose e strette strade che attraversano i territori montuosi della Liguria occidentale a nord della città di Sanremo, che fu come di consueto la sede principale del rally italiano e dove si svolsero le cerimonie di apertura e premiazione; in questa edizione il parco assistenza venne allestito a Imperia.

L’evento è stato vinto dal francese Gilles Panizzi, navigato dal fratello Hervé, al volante di una Peugeot 206 WRC (2001) della squadra Peugeot Total, davanti alla coppia formata dal connazionale Sébastien Loeb e dal monegasco Daniel Elena, al primo podio in carriera, su Citroën Xsara WRC della scuderia Automobiles Citroën. Sul terzo gradino del podio è salito invece l’altro equipaggio francese composto da Didier Auriol e Denis Giraudet, compagni di squadra dei vincitori.

Gli argentini Gabriel Pozzo e Daniel Stillo, su Mitsubishi Lancer Evo VI della squadra Top Run, hanno invece conquistato la loro quinta vittoria stagionale nella categoria PWRC, mentre l’equipaggio italiano formato da Andrea Dallavilla e Giovanni Bernacchini si sono aggiudicati la quarta tappa della Coppa FIA piloti Super 1600, alla guida di una Fiat Punto S1600.

Scopri i rally su Amazon