100 anni di Storie di Rally 1: le storie più belle su carta

100 anni di Storie di Rally 1

100 anni di Storie di Rally arriva fino ai tempi più moderni del rallismo, quelli di Alex Fiorio e Giandomenico Basso emergenti nel Trofei Fiat Rally, o quelli ancor più recenti con i vari Andrea Aghini, Andrea Dallavilla, Marcus Gronholm, Paolo Andreucci, Jari-Matti Latvala, Petter Solberg, Richard Burns, Sebastien Loeb, eccetera, impegnati rispettivamente a cercare il proprio meritato momento di gloria.

Il mondo dei rally è un universo in continua evoluzione, un teatro di emozioni e sfide che si intrecciano lungo le strade polverose e tortuose di ogni continente. E ora, grazie a “100 anni di Storie di Rally”, questo affascinante panorama prende vita in una raccolta di 74 storie e circa 200 aneddoti, racchiusi in 280 pagine di pura passione automobilistica.

Curato con cura e dedizione dal team di Storie di Rally, questo nuovo volume trasporta il lettore in un viaggio attraverso un secolo di epiche imprese, di trionfi e di sconfitte, di eroi e di leggende che hanno forgiato il volto del rallismo internazionale e italiano. Dall’iconico Carlo Abarth, pioniere indiscusso delle corse su strada, al leggendario Rally di MonteCarlo, dalle gesta di Cesare Fiorio alle emozioni del Rally di Sanremo, il libro traccia un percorso cronologico attraverso i momenti salienti della storia dei rally.

Le pagine di “100 anni di Storie di Rally” ci conducono in un viaggio avvincente, attraverso le epoche dorate del rallismo, fino ai tempi moderni, in cui piloti come Alex Fiorio, Giandomenico Basso e Andrea Crugnola cercano la propria gloria sui tracciati impegnativi di tutto il mondo. Ma non è solo una questione di piloti e di gare. Il libro ci porta anche dietro le quinte, svelando gli intrecci politici e gli intrighi dietro le quinte che hanno segnato il destino del rally.

Inoltre, riflette sulla contemporaneità, esplorando il ruolo fondamentale degli italiani nel panorama mondiale del rally, con figure come Andrea Adamo che si ergono al vertice del mondo e giovani talenti pronti a scrivere nuove pagine di storia. E non possiamo dimenticare l’importanza della “scuola francese di rally”, un capitolo affascinante della storia del WRC che ha contribuito a plasmare il volto del campionato mondiale di rally. In sintesi, “100 anni di Storie di Rally” non è solo un libro, ma un viaggio emozionante attraverso un secolo di avventure, di passioni e di lotte che hanno reso il rally uno degli sport motoristici più avvincenti al mondo.

Storie trattate nel libro, aneddoti esclusi: Carlo Abarth, Rally di MonteCarlo, Virgilio Conrero, Rally d’Italia, Cesare Fiorio, Rally di Svezia, Lancia nei rally, Tour de Corse, La grande sfida di BMC, Safari Rally, Mini, Walter Rohrl, WRC, Rally del Marocco, Sandro Munari, La famiglia Scandola, Rally Nuova Zelanda, Campionato Autobianchi A112 Abarth, Ove Andersson, Rally del Portogallo, Lancia-Martini, Seat Panda 45 e rally, Miki Biasion, Stig Blomqvist, Audi Quattro, Peugeot 205 T16, David Richards e Prodrive, Gianni Delzoppo, Lancia Delta, Campionato Fiat Uno, Attilio Bettega, Ayrton Senna, Campionato Italiano Rally 1986, 2 maggio 1986; Rally della Lana 1986, Paolo Andreucci, Rally di Sanremo 1988, Tripletta Lancia 1989, 1000 Laghi 1990, Rally di Spagna 1991, Subaru Impreza 555, Trofeo Fiat Cinquecento, RAC 1997, Rally di Finlandia 1998, RAC 1998, Rally di Aosta 1998, Richard Burns, Ari Vatanen, Subaru Impreza P2000, Markko Martin, Rally del Giappone, Mexico Rally, la stagione degli addii nel WRC, Rally Costa Smeralda 2010, Andrea Crugnola, Jari-Matti Latvala, Olivier Quesnel su Loeb e Ogier, WRC 2017, Hyundai e Adamo, Citroen World Rally Team.

  • La scheda
  • 100 anni di Storie di Rally
  • Autori: Marco Cariati
  • Collana: Storie di Rally
  • Copertina: rigida e morbida
  • Pagine: 280
  • Formato: 15,24 x 22,86 cm
  • Editore: Storie di Rally
  • Prezzo: 20,80 euro
  • Peso: 476 grammi
  • ISBN: 978-1-6759708-4-3

Verifica la disponibilità e acquista